Regole base per apparecchiare la tavola: scelta e disposizione di piatti, posate, tovaglioli

Il rispetto del galateo della tavola parla principalmente di il buon atteggiamento del proprietario della casa verso gli ospiti. Di recente, tuttavia, è possibile incontrare una tavola imbandita solo in occasione di eventi ufficiali di vario genere, banchetti o buffet. Devi compiacere i tuoi cari nei giorni normali, creando un'atmosfera festosa con l'aiuto di un design colorato. In questo articolo, ti parleremo delle regole di base per l'impostazione della tavola, delle varie direzioni e dei modi interessanti di decorare.

Etichetta a tavola o come servire correttamente la tavola

Se sei invitato a una cena per la prima volta, il numero di posate e il loro ordine possono confondere. Una cena festiva ben organizzata significa apparecchiare la tavola, etichetta della tavola e decorazioni adeguate all'evento. Per imparare a usare correttamente le posate, è necessario comprendere alcuni punti.

Regola n. 1: forchette, cucchiai, coltelli sono disposti nell'ordine dei piatti da portata (antipasti, minestre, carne o pesce, frutta, dolce). Ogni elemento sul tavolo svolge il suo ruolo.

​​

Le regole generali per l'impostazione della tavola presuppongono i seguenti schemi di disposizione delle stoviglie:

  • un piatto snack è posto davanti all'ospite;
  • a sinistra c'è un piatto da torta o un tovagliolo di carta con accessori aggiuntivi;
  • coltelli e cucchiai sono a destra e forchette a sinistra;
  • davanti al piatto principale sono posti bicchieri e bicchieri da vino, così come gli utensili da dessert;
  • C'è un tovagliolo sul piatto della merenda.

Regola n. 2: usa gli oggetti da servire come previsto. Gli apparecchi situati sul lato destro vengono presi e tenuti mentre si mangia nella mano destra e quelli sulla sinistra - con la mano sinistra.

La questione di come usare un coltello merita un'attenzione particolare.È necessario che l'estremità del manico poggi sul palmo della mano destra, il pollice e il medio afferrino di lato la base del coltello e l'indice poggi sulla superficie del manico. Quindi sarà più conveniente per te tagliare il pezzo di carne o pesce desiderato e non dovrai arrossire di fronte a estranei.

Regola numero 3: il design della tavola prevede l'uso di tutti i tipi di elementi decorativi: una tovaglia bianca stirata, tovaglioli di pizzo, tracce colorate e fiori profumati.

Per comprendere meglio il principio dell'etichetta a tavola, ti consigliamo di familiarizzare con il materiale video di seguito. Imparerai molte cose utili e dimenticherai per sempre il problema dell'uso improprio delle posate.

Nel video:regole del servizio e del servizio.

Schema e sequenza

Non esiste un'unica opzione corretta per l'impostazione della tabella, perché ogni paese ha tradizioni diverse su questo problema. Molto dipende anche dal menu, dal numero di piatti e dalla loro concentrazione.Non dimenticare che il design della cucina o della sala da pranzo può variare notevolmente a seconda dell'ora del giorno.

Si usa apparecchiare la tavola nel seguente ordine: tovaglia, piatti e posate, calici da vino, bicchieri, bicchieri, tovaglioli, decoro.

Cominciamo con la tovaglia: dovrebbe essere perfettamente stirata e corrispondere alla natura dell'evento.Quindi, per una cena, sono adatti modelli di tonalità neutre, e per una domenica di domani in seno alla famiglia non c'è niente di meglio di una tovaglia luminosa e dei tovaglioli con motivi insoliti. La lunghezza media di questo prodotto è di 25 cm Questo indicatore è tutt'altro che accidentale: una discesa inutilmente grande della tovaglia sembrerà sciatta e una piccola sembra imbarazzante.

Il panno levigato dovrebbe coprire l'intera superficie e gli angoli dovrebbero cadere contro le gambe del tavolo, coprendole uniformemente.

Scegliere una tovaglia adatta

Quella che segue è la disposizione di piatti e posate. In alcuni paesi europei, e anche in Russia, è consuetudine esporre per primi piatti, piattini, calici da vino e bicchieri in porcellana e in vetro.Quando si apparecchia la tavola, è importante tenere in considerazione che tutti gli elementi cambieranno, a seconda del servizio dei piatti. Ecco perché è meglio posizionare piatti e posate a una distanza di 1 cm l'uno dall'altro, partendo dal bordo del tavolo.

Selezione e posizionamento di tovaglie e percorsi

Ogni hostess ha nell'armadio un'elegante tovaglia bianca. Tuttavia, non dovresti limitarti a un solo modello, ora i negozi offrono un'ampia selezione di prodotti di varie dimensioni, colori e stili.Per i tavoli rettangolari sono adatte tovaglie 50 cm più lunghe del piano del tavolo, e per quelle rotonde o ovali - 100 cm più larghe del diametro del tavolo.

I designer insistono sul fatto che il colore della tovaglia corrisponda all'ombra delle tende e allo stile generale dei locali.La cosa principale è stirare bene il tessuto e la scelta dei colori dipende solo dalle preferenze degli abitanti della casa. Puoi scegliere un letto tradizionale beige o bianco o scegliere un'opzione più personalizzata.

Un altro nuovo modo per decorare la tavola è usare binari semplici e sottopiedi. Puoi vedere esempi di tale decorazione nella foto qui sotto.

Posizione delle piastre

In primo luogo, i piatti profondi, in legno o da insalata vengono posizionati su tovaglioli o percorsi speciali.Non lontano da loro ci sono gli utensili da tè e i piatti per i dolci. La distanza dal bordo del tavolo ai piatti dovrebbe essere di circa 1,5-2 cm Si consiglia inoltre di mettere un tovagliolo di carta sotto il piatto snack in modo che non scivoli sulla tovaglia.

Disposizione delle posate

Segue nell'ordine la disposizione delle posate. Secondo le regole del galateo, sono disposti in base al numero di cambi nei piatti, posizionati con il lato posteriore al tavolo.A destra cucchiai e coltelli, a sinistra forchette. Nella maggior parte dei casi, c'è un set di strumenti per ogni persona.

Se vuoi stupire i tuoi ospiti, puoi anche servire la tavola con bicchieri luminosi, bicchieri, forchette speciali, cucchiaini da tè e da dessert.

Bicchieri da portata, bicchieri, bicchieri da vino

Dietro i piatti ci sono i bicchieri - sono disposti da dal più grande al più piccolo... La scelta degli articoli dipende dalle preferenze degli ospiti riguardo a determinate bevande.Questi possono essere bicchieri per l'acqua, bicchieri per vino bianco o rosso, bicchieri per succhi, nonché bicchieri per liquori.

Gli occhiali si trovano a destra, gli occhiali a sinistra, formando una linea retta. La disposizione di stoviglie ed elettrodomestici su due file è consentita con un gran numero di partecipanti all'evento.

Prima di servire i bicchieri in tavola, assicurarsi che i piatti siano puliti. Tutti gli articoli devono essere lavati accuratamente, asciugati con un asciugamano e assicurati che non ci siano scheggiature o altri difetti.

Scegliere e servire i tovaglioli

La tavola classica prevede l'uso di tovaglioli di colore neutro. Come per il posizionamento delle posate, non esistono regole chiare per il posizionamento dei tovaglioli. Possono essere splendidamente piegate accanto a un piatto snack (destinato a pane, tartellette e insalate) o messe in un bicchiere per l'acqua, decorate con anelli e nastri decorativi.

Se stai apparecchiando la tavola per la cena, posiziona semplicemente i tovaglioli sul lato di ogni piatto, come mostrato di seguito.

Nel video:come apparecchiare correttamente la tavola.

Decorazione della tavola (finitura)

Un'ottima opzione per la decorazione della tavola è una tovaglia in materiale sintetico. Questa soluzione è adatta sia per le riunioni domestiche che per una cena festiva, l'importante è scegliere il colore giusto. È facile prendersi cura di una tale tovaglia: non si spiegazza, non si consuma e mantiene il suo aspetto originale per lungo tempo.Tovaglioli di stoffa, copriletto, tracce di pizzo sono usati come aggiunta.

Per rendere l'interno del soggiorno elegante, accogliente e indimenticabile, metti in tavola un mazzo di fiori freschi, una fruttiera, un'antica zuccheriera e bicchieri di cristallo.

Le posate in stile moderno si distinguono per una varietà di forme, sfumature e funzionalità uniche caratteristiche.

Tipologie di servizio

La decorazione della tavola può variare a seconda dell'ora del giorno e della natura del la cena di gala. In questo caso si distinguono banchetto, buffet, servizio di tè e caffè. Tuttavia, ci sono alcune differenze. La colazione presuppone un numero minimo di piatti per servire la tavola, e durante la cena c'è sempre un gran numero di piatti e posate in tavola.

Per colazione (+ colazione domenicale)

Questo è il tipo più semplice di apparecchiare la tavola. Si posizionano prima i piatti snack, poi le tazze, i bicchieri e i piattini.Su quest'ultimo viene posto un cucchiaino. Se i tuoi familiari usano vassoi per uova o ciotole per il burro, assicurati di includere un cucchiaino. Una ciotola profonda è posta sul piatto snack (per porridge o cereali).

La colazione domenicale non può essere immaginata senza bere il tè, motivo per cui al centro c'è una caffettiera o una teiera.

Puoi decorare la tavola con fiori, tovaglioli insoliti e vari elementi decorativi. Le colazioni domenicali in famiglia stanno diventando una buona tradizione in molte case, avvicinano i propri cari.La chiave per apparecchiare la tavola per la colazione è creare buon umore e comfort durante il pasto.

Pranzo

Ci sono diversi tipi di apparecchiare la tavola per la cena. Tutto dipende dal numero di piatti e dalla loro natura.Coprire il tavolo con una tovaglia bianca, posizionare un piatto piano e un piatto fondo (per zuppa o insalata). Se nel menu sono presenti piatti che non possono essere consumati dai piatti comuni, aggiungere un piatto snack. Disporre le posate secondo le regole del galateo. I tovaglioli splendidamente piegati sono perfetti per decorare la tavola.

Una caratteristica distintiva della tavola apparecchiata per la cena è l'installazione di una saliera e di altri oggetti per le spezie e condimenti.

Serata intera

È possibile apparecchiare la tavola non solo per familiari, parenti o amici, ma anche per ospiti sconosciuti. La conservazione secondo tutti i canoni è la chiave del successo di ogni cena, perché tutti dovrebbero essere comodi e a proprio agio. L'arredamento della tavola crea un'atmosfera speciale che favorisce conversazioni sincere, ricordi meravigliosi e progetti per il futuro.

Affinché la vacanza sia un successo, è necessario osservare le seguenti regole del galateo a tavola:

  • Perfettamente pulito tovaglia stirata. È consigliabile che il prodotto sia realizzato in tessuto denso (questo eviterà il tintinnio delle stoviglie in caso di caduta e proteggerà la superficie dal liquido versato).
  • Per decorare una tavola festiva, non è accettabile utilizzare piatti e utensili di colori diversi. Dai la preferenza alle opzioni monocromatiche da un set. Tutti gli elementi decorativi (vasi, supporti, portatovaglioli) dovrebbero brillare di pulizia, lo stesso vale per i piatti.
  • È vietato servire in tavola bottiglie sigillate di champagne o di vino. Tutte le bevande alcoliche vengono servite in bottiglie aperte e poi versate nei bicchieri. Accanto agli occhiali, gli occhiali sono posizionati su un tovagliolo di stoffa.

Banchetto

ci sono alcune caratteristiche di questo tipo di design.Quindi, i piatti poco profondi sono posti a una distanza di 1 cm l'uno dall'altro, partendo dal centro, prima da un lato, poi dall'altro. Dovrebbero essere chiaramente uno di fronte all'altro. Spuntini e piattini da torta sono posti su questi piatti. Il passaggio successivo consiste nel posizionare le posate a una distanza di 0,5 cm dal piatto piano.

Caratteristica distintiva del banchetto è la decorazione della tavola con appositi cartellini nominativi, dove il personale sono indicate le informazioni del partecipante all'evento. Si trovano a sinistra dei bicchieri da vino.

Buffet

La tavola da buffet sta diventando sempre più popolare, viene utilizzata nelle feste private, eventi ufficiali e durante la comunicazione informale tra partner commerciali.Ci sono due opzioni: servizio su un lato e su due lati. Ognuno ha le sue caratteristiche distintive. Nel primo caso, il tavolo è decorato solo da un lato ed è posizionato vicino al muro. Il secondo viene solitamente utilizzato in occasione di feste aziendali, matrimoni e anniversari.

Il servizio viene effettuato da entrambe le parti secondo uno schema speciale. La cosa principale è che puoi prendere il piatto senza fare sforzi particolari (quindi il tavolo occupa l'intera parte centrale della stanza).

Quando si serve un buffet, è particolarmente importante mantenere la stessa distanza tra le posate e gli altri oggetti. La tavola inizia con la disposizione dei piatti di vetro e di cristallo, dopo di che vengono posti al centro del tavolo vasi con fiori e bottiglie di bevande alcoliche.

Le etichette sulle bottiglie devono essere rivolte in una direzione. In determinate situazioni (quando ci sono molti ospiti), viene assegnato un tavolo separato per bevande e snack.

Caffè

La natura e le disposizioni di base dell'etichetta del caffè dipendono direttamente dalle bevande selezionate. Può essere caffè turco, caffè classico, espresso italiano.Le bevande più forti cotte sul fuoco sono servite in tazze di porcellana dello stesso servizio. Una caffettiera geyser può aiutare a creare la bevanda al caffè perfetta: questo è un antico segreto dei popoli dell'Est.

Quando si versa il caffè, assicurarsi che le tazze siano piene solo per due terzi (poi gli ospiti possono aggiungere del latte o della panna).

Il tavolino da caffè include tre elementi: un piattino, una tazza e un cucchiaino.Altri elementi includono un piatto da dessert che può contenere torte e posate per frutta o dolci. La disposizione dei piatti dovrebbe iniziare con i dessert. Quando tutti gli ospiti sono riuniti, puoi iniziare a preparare le bevande.

Sala da tè

Se ad ogni ospite viene assegnato un certo posto a tavola, allora il servizio si basa sul principio quando in davanti ad ogni partecipante al tè vengono posti una tazza e un piattino con l'elenco degli apparecchi necessari e un piattino per i dolci.Il piatto principale si trova al centro del tavolo. Questa può essere una ciotola di torte, una torta, una torta di mele, una ciotola di frutta.

Particolare attenzione è riservata al decoro, tutti gli elementi devono essere disposti uniformemente lungo il perimetro del tavolo.È consuetudine lasciare la teiera e il bollitore dell'acqua bollente sul bordo. Nel caso di un samovar, è posizionato chiaramente al centro.

Quando inviti gli amici per il tè, assicurati di avere abbastanza servizi da tè (è meglio se ce ne saranno 1-2 in più degli ospiti previsti).

In conclusione, va aggiunto che l'impostazione della tavola è principalmente un design individuale dello spazio circostante. Vai oltre una singola disposizione di oggetti, mostra la tua immaginazione e decora la tua tavola con decorazioni incredibili e fiori freschi. Un approccio creativo informale e l'aderenza alle regole classiche del galateo a tavola sono la chiave per una cena festiva di successo, la domenica mattina e gli incontri amichevoli con gli amici davanti a una tazza di caffè aromatico.

10 segreti di etichetta da aristocratici (1 video)

Tavola e decorazione (60 foto)

[44 8]
.