Principi di base della tavola in un ristorante: preparazione, requisiti e design

Il servizio in un ristorante deve corrispondere alla sua immagine. Ciò riguarda principalmente il modo in cui vengono accolti gli ospiti e l'arredamento della hall. Ogni articolo è di grande importanza e influisce sulla reputazione dello stabilimento. La corretta impostazione della tavola in un ristorante dovrebbe essere eseguita secondo le regole di base generalmente accettate.

Principi del servizio classico

Molte persone pensano che servire in tavola significhi posizionare correttamente le posate. Tuttavia, quando si decora un tavolo da banchetto, è necessario eseguire una serie di azioni e tenere conto di molte altre sfumature:

  • Posizionamento corretto delle sedie.Sono posizionati in modo che la distanza tra loro sia di 50-80 cm. Se necessario, possono spostarsi a destra oa sinistra. Ad ogni ospite del ristorante è assegnato un uguale posto a tavola.
  • Non sovraccaricare la tavola.Gli elettrodomestici che vengono utilizzati durante il pasto sono disposti sul tavolo. Troppi oggetti creano disagi per una persona durante una festa.
  • Caratteristiche della festa.Nel decorare la tavola, tenete conto del numero degli ospiti, della stagionalità e dell'ora del pasto, nonché dell'occasione del pasto. Solo dopo aver determinato tutto ciò, puoi procedere a ulteriori azioni.

Tenendo conto dei principi di cui sopra, prenderemo in considerazione più in dettaglio le regole della tavola nei ristoranti e nei caffè, e troveremo anche quale tipo di posate si possono trovare in quale ordine disporle.

Posate

Quando il piano del tavolo è coperto con una tovaglia pulita e ben stirata, puoi iniziare a disporre le posate. Qui vale la pena considerare le raccomandazioni e le regole di base per l'impostazione della tavola per il cameriere. Le posate hanno una funzione specifica e hanno un posto assegnato in tavola. Non possono essere presi a mano.

Coltelli e forchette

Le forchette da tavola e snack sono posizionate tra il piatto per polpette e snack. Il polo è alzato. Sul lato destro del piatto antipasto ci sono coltelli da tavola e snack per carne e altri piatti. In questo caso, le lame dovrebbero essere dirette verso la piastra.Durante lo smistamento, tenere presente che le posate non devono essere nascoste sotto il bordo del piatto o essere troppo lontane.

I visitatori dei piatti di pesce hanno bisogno anche di una forchetta e di un coltello da pesce. Sono impilati tra snack bar e posate.

Cucchiai

I cucchiai sono presentati in tabella nella quantità minima. Sono spesso usati per pasti liquidi e dessert.Il cucchiaio da minestra è posto sul lato destro del piatto, tra i coltelli da tavola e merenda. Per quanto riguarda il dispositivo per il dessert, si trova in cima davanti al piatto. Se il menu non prevede il servizio di dessert, non saranno necessari dispositivi.

Un cucchiaino appartiene a un gruppo separato - è disposto solo insieme con la bevanda calda.

Nel video:come utilizzare correttamente le posate.

Spatole, pinze, ecc.

Esiste un gruppo separato di dispositivi ausiliari che vengono utilizzati per disporre i piatti sui piatti.Particolarmente spesso tali specie si trovano nei banchetti e nei ricevimenti.

Dispositivi aggiuntivi includono:

  • pala per balena e uova granulari;
  • una spatola per piatti di pesce caldi e freddi;
  • pinze da forno;
  • Paletta per dolci e pasticceria;
  • cucchiaio per gelato;
  • cucchiaio da insalata;
  • un cucchiaino da caffè;
  • coltello da burro e altro.

Ganci

I ganci per appendere non sono attributi meno importanti del tavolo.Naturalmente, non hanno alcuna relazione diretta con il pasto. Tuttavia, i ganci sono installati sui mobili, consentendo di appendere borse o altri accessori.

Bicchieri: cosa per cosa

Per ogni bevanda viene utilizzato un bicchiere specifico. La cosa principale qui è sistemare correttamente i bicchieri da vino. In un ambiente classico, sono posizionati a destra del piatto in una linea. Non è necessario mettere tutti i bicchieri in parallelo. Cambiano con i piatti quando viene servita la portata successiva. L'unico bicchiere di vino che starà sicuramente in tavola durante tutto il pasto è un bicchiere per l'acqua.

Bellissimi bicchieri da vino sono disposti nell'ordine in cui vengono servite le bevande ai pasti. Il vetro più lontano viene utilizzato per primo.

Per quanto riguarda il set di bicchieri, è composto dai seguenti bicchieri:

  • un bicchiere per piano acqua;
  • bicchiere di champagne sopra il resto;
  • bicchieri separati per vini diversi;
  • bicchieri da vodka;
  • bicchieri per cognac e liquore.

Ogni bicchiere da vino ha caratteristiche uniche, in modo da poter rivelare l'odore e il gusto di una particolare bevanda. Queste caratteristiche devono essere prese in considerazione quando si ordina la tabella.

Preparazione preliminare

La preparazione del tavolo per il servizio clienti inizia con il posizionamento delle sedie. Qui vale la pena attenersi alla regola precedentemente menzionata, secondo la quale la distanza tra i sedili dovrebbe essere di almeno 50 cmSe stai pianificando una cena romantica per due, viene scelto un tavolino e le sedie sono posti uno di fronte all'altro.

Nella fase successiva, il piano del tavolo viene coperto con una tovaglia. Questa è considerata la prima fase dell'impostazione della tavola. La versione classica è una tela bianca come la neve realizzata in tessuto denso di alta qualità. Il raso è spesso usato per fare le tovaglie.Puoi anche usare tele di altre tonalità, l'importante è che siano combinate con la decorazione della sala.

Quando si sceglie una tovaglia, gli esperti consigliano di concentrarsi su colori chiari come il crema o il blu tenue.

La tovaglia deve essere pulita e ben stirata. È uno sfondo comune per servire. Se la tela è sottile e scivolosa, è necessario posizionare la flanella sotto di essa. Questo salverà la situazione. Inoltre, tale materiale attutisce il suono dei bicchieri da vino e degli elettrodomestici sui mobili.

Importante! Tovaglie di plastica e tela cerata non dovrebbero essere usate in un ristorante presentabile. Ciò è particolarmente vero per l'organizzazione di banchetti festivi.

Nella fase di preparazione preliminare, si deve prestare particolare attenzione alla lunghezza della tovaglia - non deve pendere più di 30 cm dal livello del piano del tavolo.Gli angoli della tenda devono coprire le gambe. Quando la tovaglia è posata, iniziano a mostrare posate e bicchieri da vino secondo il menu.

Requisiti per apparecchiare la tavola e posate

. L'allestimento della tavola è una vera e propria arte in cui occorre tenere conto di molti fattori. Gli arredi sul tavolo devono soddisfare determinati requisiti. E la cosa principale da considerare qui è quando si svolge la festa:

  • Colazione.In tavola viene servito solo il pane fresco; per questo si usa un cesto di vimini o un piatto speciale coperto da un tovagliolo. L'olio viene fornito esclusivamente in un oliatore. Se la salsiccia o il formaggio vengono utilizzati per i panini, vengono tagliati a fette sottili. Per quanto riguarda le conserve e le marmellate, vengono servite nella presa. Mostra un piatto e una tazza per tè o caffè e un bicchiere per succo o altra bevanda.

  • Pranzo e cena.In entrambi i casi il servizio viene effettuato con l'ausilio di mense, tavolette e piatti da torta. Una forchetta è posta a sinistra e un coltello a destra. Gli occhiali sono posizionati sopra il coltello. Inoltre, il set di strumenti e bicchieri da vino può essere modificato e integrato a seconda del menu ordinato. Questo è particolarmente vero per la cena. Non dimenticare i barattoli di spezie.

  • Un tavolo per bere il tè.Per servire, prendi speciali servizi da tè. In questo caso sono presenti un piatto da dessert, un cucchiaio, una forchetta e un piattino con una tazza. Il tavolo è decorato con un'interessante tovaglia o fiori.

Naturalmente, il servizio deve corrispondere pienamente al menu ordinato. In questo caso, viene preservata la regola della sequenza dei piatti da portata. Non dimenticare i tovaglioli: sono un must per la tavola in un ristorante.

La tavola delle feste

La tavola di un ristorante per un banchetto ha alcune peculiarità. Prima di tutto, questo riguarda l'uso di elementi decorativi. I fiori sono la soluzione migliore qui. Dovrebbero avere un leggero odore gradevole. Il vaso è impostato in modo che i petali non cadano nel piatto. Spesso funge da centro tavola.

Anche i tessuti sono molto usati per decorare la tavola. Questo vale non solo per tovaglie e tovaglioli, ma anche coperte, gonne e nappe su sedie e tavoli.Nella scelta dei prodotti vale la pena considerare la location e il format dell'evento. La cosa principale è che tutti gli elementi per servire e decorare il pasto sono combinati in modo ottimale tra loro e costituiscono un concetto piegato.

Regole di servizio classiche (1 video)

Esempi di belle porzioni (54 foto)

.